lunedì 25 aprile 2011

Liberi tutti!

Questa giornata di festa coincide con una ricorrenza che DEVE essere ricordata e onorata. Quest'insolita coincidenza mi ha portato ad una riflessione sulle tradizioni del nostro paese che in questo giorno ha l'abitudine di vedere grosse compagnie di amici e parenti ritrovarsi in montagna, sui prati o in riva al mare per festeggiare assieme il Lunedì dell'Angelo e che, solo per quest'anno, si ritrova anche ad onorare la memoria di connazionali caduti per garantire la libertà di tutti noi.
Anche la battaglia di quegli italiani durante gli anni '40 partì dalle stesse montagne. dagli stessi prati e dalle stesse spiagge che oggi vedono i discendenti abbuffarsi nella felicità di un giorno di festa.
C'è qualcos'altro che abbia un sapore più vicino a quello della libertà? Un pic-nic lungo una giornata fatto di condivisione e risate?
Secondo me no.

RAVIOLO RUSTICO ALLE CIME DI RAPA:

  • 1 Rotolo di pasta sfoglia pronta;
  • 2 Mazzetti di cime di rapa;
  • 50g di Mandorle pelate;
  • Olio q.b.;
  • Sale q.b.;
  • Pepe q.b.;
  • Tuorlo d'uovo per spennellare;
  • Semi di sesamo per guarnire.
Sbollentate le cime di rapa per pochi minuti, scolatele e fatele saltare in padella con un filo d'olio, sale e pepe.
Fatele intiepidire e nel frattempo stendete la sfoglia, bucherellatene il fondo e su una delle due metà create uno strato di mandorle. Sopra alle mandorle mettete le cime di rapa e ricoprite il tutto con l'altra metà di sfoglia dandogli la forma di un raviolo chiudendone bene il bordo spennellando col rosso d'uovo leggermente sbattuto.
Con lo stesso spennellate anche la superficie e cospargetela con i semi di sesamo. Infortate a 200 gradi per 20 minuti.


Propongo questa ricetta per una serie di contest (tanti piccioni con una rapa :) ):
















13 commenti :

  1. Ciao, felice di conoscerti… condivido ciò che scrivi sulla festa appena trascorsa e anche io ho pensato di riempire il panierino di un picnic con una ricetta adatta. Si, mi sento in sintonia con questo tuoi post,

    RispondiElimina
  2. Fantastico!!complimenti!!buona giornata

    RispondiElimina
  3. Grazie mille per l'idea davvero gustosa e per avermela donata! Ti aspetto con gli altri colori!!!
    Stefania

    RispondiElimina
  4. Complimentiiii ci piace molto il tuo blog!!! Quante belle ricette e una splendida ambientazione :)
    Ti seguiamo subito :)
    Passa anche da noi se ti va..siamo da poco qua :)

    RispondiElimina
  5. complimenti, l'aggiungo subito al contest! bacioni! :)

    RispondiElimina
  6. Molto appetittoso questo raviolo! Complimenti. Grazie per la visita. Il Crisco è un grasso vegetale molto popolare in America, si usa per le famose pies Americane.

    RispondiElimina
  7. Bellissimo post e ricetta squisita .. adoro i rustici di sfoglia, che deliziaaaaa!Grazie per il tuo contributo, a presto!

    RispondiElimina
  8. Grazie mille a tutte! Quando ho deciso di creare questo blog volevo proprio che mi aiutasse a condividere la mia passione con persone che capissero quanto di nostro ci sia in ogni ricetta che cuciniamo e devo dire che ho raggiunto ampiamente lo scopo! Baci!

    RispondiElimina
  9. Ciao e in bocca al lupo per la tua ricetta!

    RispondiElimina
  10. molto originale questa ricetta. semplice veloce e buonissima!
    In bocca al lupo epr i contest e piacere di conoscerti :)

    RispondiElimina
  11. "Benvenute in mia casa" come direbbe il Conte! Piacere mio!

    RispondiElimina
  12. carissima imbocca al lupo per il contest ^_^

    RispondiElimina
  13. in bocca al lupo anche da parte mia, ciao Flavia

    RispondiElimina