lunedì 24 ottobre 2011

Zaeti terronici.

Da circa un anno vivo in veneto dove ho ritrovato le abitudini culinarie della mia metà padovana.
Nonostante sia un'amante delle tradizioni del luogo, mi diverto spesso a reinterpretare ricette tipiche attraverso lo sguardo della reatina che sono fiera di essere. Un pizzico di terronia sta bene ovunque, soprattutto nel piatto!

ZAETI DI FROLLA MONTATA:





  • 250g di Farina 0;
  • 100g di Zucchero;
  • 200g di Burro;
  • 2 Uova;
  • 1 Tuorlo;
  • 1 Pizzico di sale;
  • Essenza di anice;
  • Uvetta.
Montare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e l'essenza fino a che il composto non risulti liscio e ben amalgamato (circa 10 minuti); unire le uova a temperatura ambiente una alla volta continuando a montare sino a completo assorbimento.
Unite la farina setacciata con il sale e amalgamatela completamente; aggiungete l'uvetta precedentemente ammorbidita in acqua e mescolate ancora.
Date ai biscotti la forma che preferite. (se avete una sac-a-poche con il beccuccio abbastanza grande per i chicchi di uvetta vi consiglio di usarla per dare forme più eleganti... la mia sac-a-poche non era adatta!)
Cuocete in forno a 180 gradi per 20 minuti circa finchè i biscotti non risulteranno dorati ma non troppo scuri.

7 commenti :

  1. pIu' che golosi ... golosissimissimiiiiiiiii1
    cOMPLIMENTI

    RispondiElimina
  2. complimenti.. da oggi ti seguio.. ti invito nella mia cucina!
    ciao
    Giovanni

    RispondiElimina
  3. devono essere deliziosi...complimenti!

    RispondiElimina
  4. molto invitanti! la contaminazione è la cosa migliore, sempre!
    Ne approfitto per dirti che abbiamo lanciato un contest, se ti interessa vieni a sbirciare, ti lascio il link.. ciao!
    http://cookingmovies.blogspot.com/2011/11/sweet-dreams-are-made-of-cheese-il.html

    RispondiElimina
  5. mi piace :) complimenti splendide ricette e ti seguo con molto piacere passa nel mio blog anche se sono alle prima armi se ti va ciao :)il tuo blog

    RispondiElimina
  6. Molto carina questa "contaminazione" :o)

    RispondiElimina